Comunicazione online: l’importanza di una buona strategia per le imprese

Comunicazione online: l'importanza di una buona strategia per le imprese

Comunicazione online: l’importanza di una buona strategia per le imprese

La comunicazione “online” in Italia non è più una novità, oramai da qualche tempo… Eppure capita ancora, piuttosto frequentemente, di incontrare aziende (piccole, medie o grandi) che non hanno una chiara strategia di comunicazione online. In molti casi è possibile vedere un approccio “parcellizzato” nel quale vengono affidati i diversi elementi della comunicazione digitale a differenti fornitori, senza però coordinarli in una visione “globale” della presenza online.

Capita quindi che questi elementi (il sito web, l’e-commerce, i profili social, i canali video…) sembrino tra di loro “scollegati” sia nel tono generale della comunicazione che negli elementi tecnici, nei contenuti o addirittura e nell’aspetto grafico.

Questa frammentazione, seppur comprensibile (data la complessità e la ricchezza delle possibilità offerte dal web) porta con se alcuni fattori sui quali varrebbe la pena soffermarsi e che tenteremo di elencare in modo sintetico ponendo alcune domande “provocatorie”:

1 – Per chi sto lavorando?

Pensare, progettare, commissionare e gestire una azione di comunicazione online è costoso, sia in termini di impegno delle risorse aziendali che in termini di consulenze esterne. Sono sicuro che l’investimento vada a rafforzare le proprietà aziendali e non, per esempio, ad aumentare unicamente il traffico su piattaforme “altre”?

2 – Qual’è il mio “partimonio”?

Quali sono, online, gli elementi (gli “asset” direbbero gli inglesi) che appartengono direttamente alla azienda? di quali e quanti è possibile disporre liberamente e senza influenze di altri attori? Come posso fare per ottenere un beneficio stabile nel tempo, rispetto alle attività di comunicazione digitale?

3 – Chi sono i miei veri clienti?

Con fatica, sforzi ed investimenti ho realizzato una magnifica strategia digitale, ho tanto traffico sul sito, tanti link sui social ma… sono i miei veri clienti? E i miei clienti “storici”, i clienti attuali, hanno beneficiato di queste strategie digitali?

4 – Come “misuro” l’efficacia dell’investimento?

L’aumento di visibilità, di traffico, di presenza, ha avuto effetti sulla vita “offline” dell’azienda? Quali sono gli elementi che mi permettono di rilevare l’efficacia di una attività di comunicazione online?

Da anni, in occasione di interventi di formazione pubblici o privati, ci troviamo a porre queste domande alle aziende (e alle persone) che incontriamo. La riflessione è aperta e le risposte non sono mai standardizzate e nemmeno definitive. ci auguriamo di poterne parlare ancora, faccia a faccia, in una delle prossime occasioni. Lasciamo aperta la riflessione…

Foto di Muhammad Ribkhan da Pixabay



Desideri la nostra collaborazione per analizzare il tuo sito web?